21 Nov

Scendiamo in campo a fianco di AIL VERONA per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla lotta contro le malattie del sangue.
Dall’Ottobre del 1995, l'AIL VERONA promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma. Assolve il compito di assistere i malati e le loro famiglie, accompagnandoli in tutte le fasi del lungo e spesso sofferto percorso della malattia, offrendo loro servizi, conoscenza e comprensione. Lotta al loro fianco per migliorarne la qualità della vita e sostenerli nel complesso percorso delle cure. 
Ne discuteremo assieme ai nostri ospiti:

DANIEL LOVATO
Presidente di AIL Verona

CORINNA GRECO
Dottoressa Ematologa

ILARIA TANASI
Dottoressa Ematologa

06 Nov

Per i pazienti ematologici a Natale ci sono stelle che possono fare miracoli, sono le Stelle di Natale AIL.

Era il 1985 quando, grazie all'intuizione della presidente di AIL di Reggio Calabria, furono vendute le prime 500 Stelle di Natale per acquistare dei macchinari necessari all’ematologia locale.

L’idea fu riconosciuta e apprezzata e quattro anni più tardi scesero in piazza anche le altre Sezioni AIL.

Anno dopo anno l’Associazione si è impegnata ad incrementare la sua presenza sul territorio e le Stelle sono diventate una vera e propria icona della solidarietà, che ha contribuito a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici.

La strada percorsa in questi anni di Stelle è stata tanta, ma quella da fare è ancora moltissima!

OGNI  MALATO DI LEUCEMIA HA LA SUA BUONA STELLA.
QUELLA BUONA STELLA PER NOI, PUOI ESSERE TU.

 

Quest'anno la manifestazione Stelle di Natale AIL si svolgerà nei giorni 7, 8 e 9 dicembre.
 
 
 
 
02 Ott

Vi aspettiamo numerosi Sabato 6 ottobre 2018 alle ore 20,45 - Teatro Camploy di Verona  per la 37^ Rassegna Interregionale del Canto Popolare...
L'incasso della serata sarà devoluto ad AIL Sezione di Verona Onlus

28 Set

Siete tutti invitati presso il Teatro Comunale di Nogara al concerto del gruppo musicale Bloody Feel Groove che si svolgerà il 6 ottobre 2018 alle ore 20:30.

L'ingresso è libero e il ricavato della serata andrà a favore di AIL Sezione di Verona Onlus.

 

 

30 Lug
Presentiamo l'iniziativa iAMGENIUS, realizzato dalla casa farmaceutica AMGEN con la collaborazione di AIL.
L'intento del progetto è promuovere innovazioni digitali (come: APP, piattaforme digitali, software) proposte da giovani creativi che si sfideranno in una gara di idee, con l’obiettivo di umanizzare e migliorare i percorsi di cura, partendo dall’ascolto delle necessità dei pazienti.
Maggiori informazioni cliccando sul link: https://www.iamgenius.it/
 
18 Giu

Vi aspettiamo numerosi VENERDI 22 GIUGNO presso il FORTE GISELLA

in Via Mantovana 117 dalle ore 18:00 alle 24:00

Si terra’ una festa a scopo benefico per sostenere AIL VERONA ONLUS (Associazione Italiana Contro le Leucemie - Linfomi e Mieloma).

Nella serata si svolgera’ una lotteria, il cui ricavato sara’  interamente devoluto all'Associazione, anche parte del servizio bar.

Durante la serata ci sara’ musica con DJ e la possibilita’ di degustare deliziosi panini caldi alla griglia e gustosi arrosticini.

02 Mag

LA CURA DELLA PERSONA OLTRE IL TRATTAMENTO DELLA MALATTIA - PERCORSI ASSISTENZIALI DI FINE VITA NEL PAZIENTE EMATOLOGICO

Le lezioni si terranno nelle date indicate dalle ore 15 alle ore 17 presso l’Auletta di Ematologia (VIII piano, Lotto A, Policlinico G.B. Rossi).

Il Corso è rivolto alle seguenti professioni: medico-chirurgo, psicologo, infermiere.

Punti ECM: 15

 

23 Apr

Il raduno giunto alla sua 10^ edizione, come da programma eventi è fissato per i giorni 28 e 29 aprile.
Queste date sono state scelte in quanto essendo contigue ai “ponti” del 25 aprile e 01 maggio consentono anche a chi viene da più lontano di partecipare e farsi anche una breve vacanza.

Per chi sarà già in loco o arriverà già il 27 aprile al pomeriggio ci sarà la possibilità di fare un aperi-merenda all’Isola dei Conigli ed alla sera organizzeremo un pic-nic sul lago con la formula del “porta e condividi” (in caso di temperatura e/o tempo avverso ci concederanno gentilmente l’uso di una tensostruttura presso la pizzeria del camping). Entrambe le cose verranno gestite al momento in funzione dei partecipanti.


Una novità di questa decima edizione è legata ad un’iniziativa (peraltro approvata in maniera praticamente totalitaria dai partecipanti per acclamazione) che lega  G&M con l’AIL (Associazione Italiana contro le leucemie) nel dedicare una giornata ai pazienti affetti da patologie tumorali del sangue, ai loro famigliari e ai volontari/equipe sanitaria dell'associazione.

Vedi di seguito link e programma completo: http://www.gommoniemotori.com/forum/viewtopic.php?f=9&t=26483

 

20 Apr

10 e 11 maggio ROMA

Gli interessati non dovranno fermarsi per l’intera durata del convegno, ma possono trattenersi solo per la sessione di interesse:

Programma

Giovedì 10 maggio 2018

-          14,30-15,30 Presentazione dei risultati della Survey sui bisogni dei pazienti

-          15,30-17,30 Jam Session su Linfomi e Leucemia Linfatica Cronica

-          17,30-18,30 Jam Session su Neoplasie Mieloproliferative

Venerdì 11 maggio 2018

-          09,00-11.00 Jam Session su Leucemia Mieloide Cronica

-          11,00-13,00 Jam Session su Leucemie Acute

-          14,00-16,00 Jam Session su Mieloma Multiplo

-          16,00-17,00 Jam Session su Sindromi Mielodisplastiche

 

Si potrà seguire la diretta streaming della due giorni visibile all’indirizzo www.neoplasiematologiche.it.

 

Programma

10 Apr
UNA RIFLESSIONE SULLA VITA
 
Il Gruppo famiglie di Domegliara ha avuto modo di conoscere Giovanni Spitale la scorsa estate: un giovane di 30 anni affetto da una malattia sgradevole come l'Aplasia midollare idiopatica, una forma di Leucemia.
A lui piace raccontare storie, perché solo dalle storie che ci colpiscono, che ci fanno emozionare, possono nascere idee, visioni,  piani per cambiare il mondo.  
Abbiamo chiesto a lui di raccontarci la sua storia e verrà il prossimo 15 aprile.
Scopriremo che è una storia importante perchè ha a che fare con trapianti di midollo osseo, di sangue e di organi, ma anche delle nostre vite.
E' una storia che coinvolge tutta la famiglia, gli adulti, ma soprattutto i nostri figli.
Ed è una grande gioia poter invitare la famiglia al completo: genitori e figli, tutti assieme ad ascoltare questa storia dal titolo: Vita? I care!
E' come dire: Vita? sì mi interessa, mi sta a cuore, me ne prendo cura, ci tengo, ci conto. La mia vita, ma anche quella del prossimo, vicino o lontano.
Sarà un bel incontro fatto assieme agli animatori adolescenti e giovani, alle associazioni come Avis, AIDO, ADMOR Associazione donatori midollo osseo e ricerca, ACTI Associazioni Cardio trapiantati Italia, AIL.
E' e sarà una bella iniziativa a cui tutta la famiglia è invitata a partecipare.
L'incontro si svolgerà in quattro tempi attorno ad alcune parole chiave.
Vita: la narrazione di Giovanni Spitale
Dono: il dono ricevuto di un cuore nuovo con le parole e l'esperienza di Gaetano Gaspari
          il dono donato di un giovane che ha donato il midollo osseo
Cura: la parola a Martina Dellera con la sua esperienza di Infermieri Volontari di Sant'Ambrogio Valpolicella, una giovane con l'esperienza di ABIO, e l'esperienza della clownerie
Speranza: la parola alle associazioni che diranno tecnicamente cosa e come è possibile donare.
Infine la parola a Giovanni Spitale per chiudere la bella giornata.
Saremo aiutati da Roberto Zoppi, giornalista e presentatore della giornata.
Alcune proposte concrete:
ai figli: siate numerosi, passate parole con i vostri amici, invitateli a passare un paio d'ore per voi e per il vostro futuro. Ne varrà la pena. Inviate questa mail ai vostri amici. 
ai genitori: siate generosi nella risposta, invitate colleghi ed amici a questo incontro. Non resterete delusi. Inviate questa mail ai vostri amici o alle famiglie che conoscete.
Vi aspettiamo tutti DOMENICA 15 aprile 2018 ALLE ORE 15.00 presso le opere parrocchiali di Domegliara.
Copyright © 2019 AIL Verona. Tutti i diritti riservati. Developed by RoboProject.it