Manifestazioni

11 Nov

Il 6 · 7 · 8 dicembre le Stelle di Natale dell’AIL ti aspettano nella piazza italiane

Per i pazienti ematologici a Natale ci sono stelle che possono fare miracoli, sono le Stelle di Natale AIL.

Era il 1989 quando, grazie all'intuizione della presidente di AIL di Reggio Calabria, furono vendute le prime 500 Stelle di Natale per acquistare dei macchinari necessari all’ematologia locale.

L’idea fu riconosciuta e apprezzata e quattro anni più tardi scesero in piazza anche le altre Sezioni AIL.

Anno dopo anno l’Associazione si è impegnata ad incrementare la sua presenza sul territorio e le Stelle sono diventate una vera e propria icona della solidarietà, che ha contribuito a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici.

La strada percorsa in questi anni di Stelle è stata tanta, ma quella da fare è ancora moltissima!

OGNI  MALATO DI LEUCEMIA HA LA SUA BUONA STELLA.
QUELLA BUONA STELLA PER NOI, PUOI ESSERE TU.

11 Nov

Venchi - Sogni di cioccolato

 

L’incontro del cacao con le nocciole, il latte e l’olio d’oliva è l’ assortimento che vi aspetta in questa confezione creata per sostenere la ricerca scientifica ed i progetti di assistenza di AIL e celebrare i suoi 50 anni  vissuti con grande passione e dedizione.

Una confezione regalo, con grafica personalizzata AIL, frutto della collaborazione con la pregiata azienda Venchi, nota a livello internazionale per la qualità e genuinità dei suoi prodotti.

La scatola ha un peso di 220 grammi e il contributo minimo è di 15 euro.

Contattate la nostra segreteria allo 045 8200109

 

 

07 Mar

Buone notizie per gli amanti del cioccolato! Torna Uova In Cerca d’Autore, il progetto di AIL pensato per realizzare gustose ricette firmate con la cioccolata delle nostre uova.


Lo scorso anno 6 grandi chef stellati hanno sposato la causa dell'AIL donando una ricetta realizzata con la cioccolata delle uova pasquali.

Quest’anno, invece, si sono resi interpreti della nostra cioccolata alcuni tra i migliori pasticceri d’Italia.

Le ricette d’autore saranno firmate da grandi maestri come Iginio Massari, Franco Aliberti, Gian Luca Forino, Maurizio Santin e Marco Radicioni.

Anche grazie alla loro disponibilità e al loro prezioso contributo, riusciremo a dare vita alla ricerca!

Ora è il vostro turno!

Il 16, 17 e 18 marzo, recatevi nelle principali piazze delle vostre città e acquistate le Uova di Pasqua AIL. Potrete così stupire amici e parenti realizzando gustose ricette e condividerle poi sulla Gallery AIL e sui vostri profili social, utilizzando gli hashtag #DaiVitaAllaRicerca #UovaAIL2018 #UovaInCercadAutore.

Quest’anno, con le ricette d’autore, la cioccolata delle Uova di Pasqua AIL sarà ancora più buona!
26 Feb

Pasqua rappresenta per l’AIL un altro appuntamento fondamentale e ormai consueto per finanziare la ricerca contro le leucemie, i linfomi e il mieloma.

La manifestazione Uova di Pasqua AIL è nata nel 1994 come esperimento a Roma. Si cercava di trovare un’altra grande mobilitazione – oltre a quella già affermata delle Stelle di Natale – per incrementare il finanziamento ai progetti di ricerca e per potenziare i servizi di assistenza ai malati. Il successo di questa iniziativa è stato evidente fin da subito e da poche migliaia di uova siamo arrivati, in pochi anni, a diverse centinaia di migliaia di pezzi distribuiti.

Ogni traguardo che la ricerca raggiunge è merito di un piccolo gesto.

È merito di chi ha consentito, grazie al costante appoggio, di trasformare le Uova dell’AIL in un grande simbolo di solidarietà.  È merito dei tanti volontari, che anche per le Uova non  fanno mancare il loro appoggio, vera “anima” dell’AIL, perché senza di essi non avremmo sicuramente ottenuto tutti i risultati che l’Associazione è riuscita ad ottenere. È merito di chi ha voluto festeggiare la Pasqua con un uovo di cioccolato dell’AIL regalando ai nostri pazienti la sorpresa più bella, la speranza!

Insieme a Pasqua possiamo dare vita alla ricerca.

L'edizione Uova di Pasqua AIL 2018 si svolgerà nei giorni 16, 17 e 18 marzo.

 

Copyright © 2020 AIL Verona. Tutti i diritti riservati. Developed by RoboProject.it