Progetti

AIL Verona

AIL Verona

Lunedì, 11 Novembre 2019 09:55

MANIFESTAZIONE STELLE DI NATALE 2019

Il 6 · 7 · 8 dicembre le Stelle di Natale dell’AIL ti aspettano nella piazza italiane

Per i pazienti ematologici a Natale ci sono stelle che possono fare miracoli, sono le Stelle di Natale AIL.

Era il 1989 quando, grazie all'intuizione della presidente di AIL di Reggio Calabria, furono vendute le prime 500 Stelle di Natale per acquistare dei macchinari necessari all’ematologia locale.

L’idea fu riconosciuta e apprezzata e quattro anni più tardi scesero in piazza anche le altre Sezioni AIL.

Anno dopo anno l’Associazione si è impegnata ad incrementare la sua presenza sul territorio e le Stelle sono diventate una vera e propria icona della solidarietà, che ha contribuito a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici.

La strada percorsa in questi anni di Stelle è stata tanta, ma quella da fare è ancora moltissima!

OGNI  MALATO DI LEUCEMIA HA LA SUA BUONA STELLA.
QUELLA BUONA STELLA PER NOI, PUOI ESSERE TU.

Lunedì, 11 Novembre 2019 09:28

"Sogni di Cioccolato" - Stelle di Natale 2019

Venchi - Sogni di cioccolato

 

L’incontro del cacao con le nocciole, il latte e l’olio d’oliva è l’ assortimento che vi aspetta in questa confezione creata per sostenere la ricerca scientifica ed i progetti di assistenza di AIL e celebrare i suoi 50 anni  vissuti con grande passione e dedizione.

Una confezione regalo, con grafica personalizzata AIL, frutto della collaborazione con la pregiata azienda Venchi, nota a livello internazionale per la qualità e genuinità dei suoi prodotti.

La scatola ha un peso di 220 grammi e il contributo minimo è di 15 euro.

Contattate la nostra segreteria allo 045 8200109

 

 

Il Gruppo Infermieristico del Programma Pediatrico TCSE afferente all’UOC Oncoematologia Pediatrica di Padova, organizza un corso di formazione nazionale dedicato al personale sanitario in servizio presso i Centri di Ematologia e Trapianti di Cellule Staminali Emopoietichedella Regione e non solo, in collaborazione con la Società Scientifica GITMO – Gruppo Italiano Trapianti Midollo Osseo.

L’evento mira ad implementare la qualità delle cure erogate e garantire l’acquisizione e il consolidamento delle conoscenze come previsto dallo standard JACIE.

L’obiettivo è rappresentare un importante intervento formativo nei diversi setting assistenziali del Programma TCSE (degenza, manipolazione, raccolta aferetica e fotoaferesi) per il personale sanitario della Regione e non solo, particolarmente attivo in ambito Ematologico e Trapiantologico.

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Laura Cosma
Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino SDB – Azienda Ospedaliera di Padova –UOC Oncoematologia Pediatrica – Sezione TCSETCSE

Sabato 19 ottobre, il 3° Stormo, con la collaborazione dell’Unione Marciatori Veronesi “Gruppo Podistico Miglioranza”, ha organizzato la 2^ edizione della Run Flying, una manifestazione podistica non competitiva di 6 e 12 km, rivolta a tutto il personale dipendente e aperta al pubblico. Il percorso si snoderà lungo la perimetrale e sulle stradine di collegamento interne comprese nella Zona Operativa della base di Caluri.

Diverse sono le finalità del progetto che rientra nell’ambito delle attività sportive e ricreative promosse a favore delle donne e degli uomini in azzurro. Innanzitutto, incoraggiare il mantenimento di un corretto stile di vita fondato sull’attività fisica e sull’alimentazione sana e promuovere la pratica sportiva come strumento di formazione per la crescita nel rispetto delle regole. Sostenere valori quali lo spirito di sacrificio, la determinazione e il senso del dovere, fondamentali per perseguire gli obiettivi nello sport e altrettanto necessari, per i militari, per adempiere i propri doveri e garantire prontezza di risposta nell’assolvimento dei propri incarichi.

In secondo luogo creare un’occasione di condivisione con la cittadinanza, accogliendo all’interno del sedime militare i podisti amatoriali della provincia scaligera in una circostanza diversa dai consueti open day che si organizzano nelle date canoniche del 28 marzo e del 4 novembre.

Ma Run Flying sarà anche una corsa per la solidarietà dal momento che l’intero ricavato delle iscrizioni sarà devoluto a sostegno dell’Associazione Italiana contro le Leucemie – Linfomi e Mieloma (AIL) di Verona, che sarà presente con un proprio gazebo ed alcuni soci.

Il programma della manifestazione si articolerà come segue:

ore 14.30:     apertura ingresso per l’accesso dei partecipanti (località Caluri di Villafranca, con indicazioni sul posto a partire dall’ingresso principale della base militare);

ore 15.00:     iscrizione dei partecipanti;

ore 15.30:     partenza dei podisti sui percorsi di 6 e 12 km;

ore 16.15:     apertura stand ristoro;

ore 17.30:     premiazioni dei Gruppi.

Martedì, 17 Settembre 2019 15:47

SEMINARIO PAZIENTI-MEDICI MIELOMA (VERONA)

Martedì, 10 Settembre 2019 10:11

ARRENDERSI MAI - 2019

Evento nato nel 2017 per festeggiare il primo compleanno “dal Cielo” di Anna Altobel (pallavolista e capitano della squadra scomparsa nel 2016 a 19 anni per una leucemia) con l’obiettivo di ritrovarsi dopo un anno dalla sua morte con compagni di squadra, amici e famigliari per ricordarne la sua forza, la sua vitalità ed il suo sorriso che sempre trovava la forza di donare a tutti anche durante il periodo della sua grave malattia.
Quest’anno l’evento sarà ancor più particolare perché il 19 Febbraio in un incidente stradale è mancato Fabio Altobel, presidente della Società di Pallavolo di Sanguinetto, zio di Anna, che è stato l’organizzatore ed il trascinatore della festa nelle prime due edizioni. Una mancanza e un vuoto che sentono tutti e che rende il titolo della Festa sempre più importante, perché sarà ancor più fondamentale dimostrare che quell’Arrendersi Mai non è solo uno slogan, una frase buttata lì con leggerezza, ma è un Arrendersi Mai vero, un Arrendersi Mai che supera qualsiasi difficoltà perché la vita, vissuta assieme, è sempre all’altezza della forza necessaria per superare qualsiasi ostacolo e qualunque barriera.
Tutto il ricavato sarà donato all’AIL, Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma. 

Martedì, 13 Agosto 2019 08:07

GITA all'Isola di San Servolo - Venezia

AIL Verona, grazie alla disponibilità degli amici Paolo, Luciano e Cristina, organizza per domenica 29 settembre 2019 una gita in laguna.

 Di seguito il programma dell'evento. 

 

 

Lunedì, 27 Maggio 2019 10:25

SOGNANDO ITACA 2019

 "Sognando Itaca", un grande viaggio in barca a vela per promuovere presso le Ematologie italiane la vela terapia quale metodo volto alla riabilitazione psicologica e al miglioramento della qualità della vita dei pazienti ematologici.

Lunedì, 27 Maggio 2019 10:14

4° MEMORIAL MEGGIOLARO ESTENIO

 
Domenica 9 giugno, l'A.N.L.C. Circolo San Michele Extra - VR, grazie alla collaborazione del nostro socio Dino Troiani, e a Paolo Zumerle, ha organizzato una gara cinofila, valida per il trofeo scaligero, il cui ricavato sarà destinato ad AIL Sezione di Verona Onlus per sostenere i molti progetti a favore dei pazienti affetti da patologie tumorali del sangue (Leucemie).
SI RINGRAZIA INOLTRE LA GENTILE CONCESSIONE DEL GESTORE DEL TERRENO SIG. MACCINI ANNUNCIATO.
L'evento si svolgerà in via Sasse - Cà del Bue San Michele Extra.
Lunedì, 27 Maggio 2019 09:50

PROGETTO ITACA 2019

In ogni porto avrà luogo in Itaca Day: i pazienti coinvolti, accompagnati da un’equipe medica multidisciplinare, avranno la possibilità di provare l’esperienza della vela in una giornata interamente dedicata a loro. Nei porti i volontari AIL si occuperanno di accogliere tutti i partecipanti alla veleggiata. Il fine principale del progetto Itaca è di attivare percorsi di approfondimento per la riabilitazione ematologica che sempre più si differenzia per patologia e che richiede calibrazione e personalizzazione, mettendo al centro il paziente per un miglioramento della qualità di vita.

Pagina 1 di 6
Copyright © 2019 AIL Verona. Tutti i diritti riservati. Developed by RoboProject.it